Archivio news 25/10/2019

SI CONCLUDE LA QUARTA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE B 2019/2020

Campionato insidioso e ricco di emozioni, soprattutto dopo la quarta giornata.

 

"RIMONTA-BIS VENEZIA: 4-4 IN CASA CON IL LIVORNO. VIRTUS ENTELLA-CHIEVO NON SI FANNO MALE: FINALE DI 5-5. RITORNA A VINCERE IL PISA: ALL'ARENA GARIBALDI NE FA SETTE ALL'EMPOLI, FINALE DI 7-2.  IL FROSINONE DISTRUGGE IL PESCARA ALL'ADRIATICO 1-7. L'AVELLINO BATTE IL BENEVENTO. IL CROTONE STRAPPA UNA PREZIOSISSIMA VITTORIA A PORDENONE PER 5-6. IL PERUGIA SI FERMA SUL 4-4 CONTRO LA JUVE STABIA. SORPRESA SALERNITANA: BATTE ALL'ARECHI LA CAPOLISTA CREMONESE 11-9. DAVANTI È CORSA A TRE: A PUNTEGGIO PIENO LO SPEZIA CHE TRAVOLGE IL COSENZA PER 5-1. VINCE ANCHE L'ASCOLI CHE BATTE IL BOCA VOLTURNO 6-2. SOFFRE TANTISSIMO IL TRAPANI, MA STRAPPA I TRE PUNTI AD UN BUON CITTADELLA."

Quarta giornata di campionato in Serie B, le sorprese e le emozioni in cadetteria non mancano mai. Nella sfida tra Venezia e Livorno viene fuori un pareggio che accontenta per lo più i lagunari, che acciuffano il pareggio ancora una volta in extremis. Partita ricca di goal a Chiavari tra Virtus Entella e Chievo, il risultato finisce in parità, è 5-5. Rialza la china il Pisa, che dopo due sconfitte ritrova il sorriso grazie al 7-2 all'Empoli. Il Frosinone sale a sette punti (con una partita da recuperare) rifilando sette reti al Pescara, una partita equilibrata fino al termine del primo tempo. Vince anche l'Avellino contro il Benevento nel derby campano. Il Crotone inizia a macinare risultati su risultati: nel segno del "Pipa" Seno, autore di un poker che gli vale il 100° goal al LAE SOCCER, i calabresi hanno la meglio del miglior Pordenone di quest'anno, è 5-6. Il Perugia, con una gara da recuperare, viene fermato dalla Juve Stabia di un super Alessandro Lo Coco (quattro reti per il bomber): gli umbri devono ringraziare senza ombra di dubbio il proprio portiere Martinelli, ha parato di tutto alle vespe. La sorpresa di giornata è la sconfitta della capolista Cremonese a Salerno: i campani, pur mollando nel finale, riescono ad avere la meglio dei lombardi grazie ad una prestazione superlativa di tutti gli elementi in squadra, soprattutto Cerino che in questo periodo è "on fire". Adesso in testa alla classifica c'è un trio: lo Spezia batte il Cosenza per 5-1 con Mandica sugli scudi. L'Ascoli supera per 6-2 un Boca Volturno che fino alla fine della prima frazione era in corsa. Il Trapani gioca male, ma vince comunque contro un Cittadella che non si è mai arreso. Nonostante il primato, c'è malumore per mister Cutolo, che ha lanciato le prime avvisaglie a chi scende in campo senza il giusto atteggiamento:"Qui si gioca da squadra, dando l'anima, chi gioca per se stesso è libero di andare via!" Ha così tuonato Cutolo. Trapani è avvisata, il mister vuole la perfezione.

 

                                                                             4° GIORNATA

                                                                          Spezia                 5 - 1               Cosenza 

                                                                          Venezia              4 - 4                  Livorno 

                                                                          Virtus Entella    5 - 5     Chievo Verona     

                                                                          Salernitana     11 - 9           Cremonese

                                                                          Pisa                     7 - 2                    Empoli

                                                                          Ascoli                 6 - 2      Boca Volturno

                                                                          Perugia              4 - 4           Juve Stabia

                                                                          Pordenone        5 - 6                 Crotone

                                                                          Avellino              3 - 0             Benevento

                                                                          Trapani               6 - 5              Cittadella

                                                                          Pescara             1 - 7              Frosinone

 

 

                                                      CLASSIFICA GENERALE

 

                      Ascoli                           12 Punti                                                  Avellino                 4 Punti

                      Spezia                          12 Punti                                                  Empoli                   4 Punti

                      Trapani                         12 Punti                                                 Pordenone            4 Punti

                      Crotone                          9 Punti                                                 Juve Stabia           3 Punti

                      Cremonese                   9 Punti                                                 Venezia                  3 Punti 

                      Frosinone*                    7 Punti                                                 Cittadella               3 Punti

                      Salernitana                   7 Punti                                                 Benevento             3 Punti

                      Perugia*                        7 Punti                                                 Boca Volturno      3 Punti             

                      Pisa                                6 Punti                                                 Chievo Verona      2 Punti

                      Livorno                          5 Punti                                                 Cosenza                 1 Punto

                      Virtus Entella               4 Punti                                                 Pescara                  0 Punti

 

*Una partita da recuperare