Archivio news 07/11/2019

IN REDAZIONE STAMATTINA CI HA RAGGIUNTO IL JOLLY DELL'OLANDA, GIANLUIGI NAPPO!

L'attesa e la voglia di dimostrare nelle parole del capitano della selezione dei tulipani.

 

 

GIANLUIGI NAPPO: "NON VEDIAMO L'ORA CHE INIZI EURO 2020. NON SIAMO UNA SQUADRA MA UNA FAMIGLIA.
SIAMO UNA SQUADRA CAMALEONTICA, SAPPIAMO ADATTARCI. NON ABBIAMO PAURA DI NESSUNO. IN CAMPO SOLO PER VINCERE!"

 

 

 

 

"Manca poco allo scoccare del via di Euro 2020.
Una motivatissima Olanda che si appresta a prendere parte a questa manifestazione.
L'attesa è spasmodica?"

"C'è tantissima attesa per l'inizio di questa importante competizione, ci stiamo allenando tanto
e non vediamo l'ora che abbiano inizio gli Europei."​

"Raccontaci i segreti ed i punti di forza di questa squadra che ambisce a diventare la sorpresa della competizione."

"Noi non siamo una semplice squadra, ma più che altro una famiglia ed è questo il nostro punto di forza.
Sono del parere che per vincere bisogna essere uniti."

"Quale sarà il vostro diktat tattico: palla lunga, fisico e tanta corsa, oppure palla a terra fino ad arrivare in porta?"​

 "Parlare è sempre facile, in campo è diverso, ci sono avversari che hanno il tuo stesso obiettivo e devi essere più bravo
ed a volte anche più fortunato di loro. Proveremo a giocare palla a terra se la partita lo permetterà.
Siamo una squadra atipica, ci sappiamo adattare all'avversario che abbiamo di fronte."

"Ti chiediamo un paio di nomi su cui la squadra riponerà le proprie speranze per un buon piazzamento ad Euro 2020."

"Ti ripeto, siamo un gruppo unito mi è difficile fare nomi, ma senza segnare non si va avanti, quindi se proprio devo fare due nomi,
le mie speranze sono riposte su due uomini, ovvero i punti cardini del mio attacco: Pasquale De Clemente e Nicola Alfieri."

"Affronterete nel cammino ad Euro 2020 squadre di alto livello.
Quali sono le sensazioni che provi nel misurarti in una competizione così affascinante?"

"A noi piacciono le sfide. Più le squadre saranno forti, più daremo tutto per vincere.
Non sarà la paura di perdere ad ostacolarci, perchè noi giochiamo per divertirci e vincere soprattutto."